Crea sito
Binobino1 " Riflessioni in rima, parole e musica "

Fantasmi

binobino banner gif

I miei pensieri le mie parole 2

fantasmi 2

 Corporee assenze si materializzano come fantasmi per lenire tormento

°°°°°

Chi non ritorna…
Avendo passaggio sbarrato per crocevia terreno
in paradisiaco luogo vive obbligato e sereno

Ricoprendo vuoti di stelle cadenti non più brillanti
sentieri del cielo percorrono passi verso eterni istanti

°°°°°

Fan rumore pensieri illusori e prepotenti
soverchianti s’antepongono insistenti
Strade maestre percorrono desideri consueti
immaginari arrivi si fermano in crocevia desueti

Manca presenza corporea di chi si è amato
desiderio s’affligge sapendo d’essere bramato
Voglia vuole interagire col muovere di vento
sentire vorrebbe vociare che lenisca tormento

Velleitario pensiero cerca visione confacente
elabora fantasmi fantasia compiacente
Materializzare vorrebbe corpo mancante
assenza silente incupisce attimo vacante

Tra gli intralci dei ricordi animo si introduce
custoditi tesoretti preziosi mette in luce
Perduto attimo d’un tempo trascorso
resuscita seguendo emozionale percorso

Tempesta infinita nasconde arcobaleno
tuona con fulmine che saetta in un baleno
Ferma silenzio picchiettio di pioggia
al ritmico rumore cuore s’appoggia

Si distoglie sguardo rimirante infinito cielo
guarda tetti che brina ricopre come velo
rivoli d’acqua in grondaia si tuffano
fili di fumo da comignolo sbuffano
S’inanellano spire vaporose da camino disegnando pitture
soffici nuvole compongono contorni di corporee figure

.

Si fa sentire nel silenzio piccolo rumore
passi fantasmi danno sobbalzo al cuore
Lesta al suo comignolo figura s’appresta
discende da camino in sua dimora a far festa

Sorgente del cuore sgorga in fiumi da occhi
mezzanotte scandisce ritorno con sonori rintocchi
F
ilastrocche memoria non ha esaurito
armonioso canto risuona iniziando rito

Giravolte eleganti riprendono vecchia usanza
si muovono fantasmi in passo di controdanza
Presenze mancanti voluta da fatale momento
si materializzano come Angeli per togliere tormento

In alcuni paesi del Sud, per la ricorrenza dei defunti ,vige ancora una vecchia usanza
Si crede che, dopo la mezzanotte, persone care tornino a casa a passo di danza
Lasciando lumini accesi a far chiarore perchè fantasmi possano fare festa
la tavola, con cibo nei piatti e frutta secca, apparecchiata ed imbandita resta

 

°°°°°

fantasmi = musica di sottofondo
John Kerr – As Ships in the Night

______________________
Protetto by Copyscape Licenza Creative Commons

ciao...
Grazie per la tua visita…
Se vuoi continuare la lettura
TOCCA QUI vai alla Home page

O tocca le immagini sottostanti

Amore di tataLa libertàVoglio dormireSognando

Un pensiero su “Fantasmi

  1. wagnerzamlaeuxpi.page.tl

    Your means of describing the whole thing in this paragraph is really fastidious, all
    can effortlessly be aware of it, Thanks a lot.

  2. Binobino responds
    thank you very much

    Happy life

error: