Crea sito

Rumori del mare

binobino banner gif

pubblicità

marina

Nel girare di terra s’increspa onda nell’ondeggiare perpetuo dell’immenso mare

°°°°°

Scivola veliero nel tagliare onda
naviga leggero su cresta che sormonta
come un fuscello appare nel galleggiare
verso il largo porta il suo veleggiare

S’abborda allo scafo acqua che sbatte
maestosa onda nella sua chiglia s’imbatte
s’innalza sull’acqua fasciame legnoso
ridiscende scivolando da apice ondoso

Vento con forza alimenta il soffiare
si tende sartiame che vela vede gonfiare
scivola prora su acqua verso fondali pescosi
disegna scia schiumosa alzando spruzzi giocosi

Gettare di reti attira gabbiani pigolanti
preda argentea cercano con voli plananti
branchi anfibi sguazzano sott’acqua senza sospetto
imprigionante rete trappola tende senza rispetto

Filtra luce solare in fondali di acqua salata
magnificenza di colori natura tiene celata
immerse rocciosità s’imbellano di coralli preziosi
steli di flora acquatica ondeggiano leziosi

Indietreggia gambero muovendosi sulla fine rena
da anfratto roccioso fa capolino muso di murena
si dondola cavalluccio marino con spinte avanzanti
trasparente medusa galleggia con movenze danzanti

Risale verso l’alto delfino a cercare luce
riemerge con balzo rituffandosi in acqua che riluce
gioca inseguendo onde con movimento estroso
scivola veloce a pelo d’acqua con fare festoso

Si innalzano onde erette da maestrali venti
ordinate dal ritmo si susseguono rincorrenti
si elevano spruzzi argentei verso l’alto brillando
con forza verso la costa si dirigono ondulando

Fragoroso è lo sbattere d’onda nello spiaggiarsi
smuove ciotoli levigandoli nell’appoggiarsi
Ritorna onda infrangendosi su scogliera frastagliata

rilucente al sole appare granitica roccia bagnata

Risuonano armoniosi rumori di vita rinvenienti dal mare
onda su onda movimento perpetuo suoni suole generare
Continuo è l’ondeggiare di un mondo marino sommerso
celata nell’immenso vita anfibia emette il suo cantico diverso

 

mare .

La  costa  era  lì,
ferma  ed  inamovibile,
non  poteva  sfuggire
al  perpetuo muoversi di onda.
Quasi  fosse  una  scultura,
l’ha  levigata e scolpita,
ora  accarezzandola,
ora  violentandola,
un  mare  pulsante…vivo,
che rombando si incuneava,
nella arcuata ripa…

 

*****

rumori del mare = musica di sottofondo
Song of the Seas by Vangelis

_______________________
Protetto by Copyscape Creative Commons License
ciao...
Grazie per la tua visita…
Se vuoi continuare la lettura
TOCCA QUI vai alla Home page

O tocca le immagini sottostanti

il primo respiroLa panchinaNuvoleLacrime di donna

binobino1

Riflessioni in rima, parole e musica

3 thoughts on “Rumori del mare

  • 29 Luglio 2017 alle 21:38
    Permalink

    As the admin of this site is working, no uncertainty very quickly it will
    be renowned, due to its quality contents.

  • binobino responds
    thank you

    happy life

I Commenti sono chiusi.

error: