Crea sito
Binobino1 " Riflessioni in rima, parole e musica "

Automobile una schiavitù

Automobile

binobino banner gif

I miei pensieri le mie parole 2

Automobile

Automobile…

mezzo per muoversi celermente,
che stando fermi in coda, non si muove neanche se lo sping
e

 

automobile

Colpito a prima vista dalla sua brillantezza
dalle sue forme arrotondate con bellezza
per averla in esclusiva ho fatto di tutto
ora mi accompagna praticamente dappertutto
senza di LEI non mi muovo non mi sposto
schiavo sono…questo non lo avevo supposto

Pronta a soddisfare ogni mia esigenza
risponde ad un mio gesto con urgenza
sempre in movimento all’occorrenza trainante
riesce in un attimo a portarmi distante
di LEI son geloso maniacale all’eccesso
ormai sono fisicamente in suo possesso

In centro città è piacevole andare
ogni tanto necessità è da soddisfare
Senza avere quel fare affannato ed urgente
bighellonando in mezzo alla folla per vedere gente
Un problema si pone di risvolto
come trovare un posteggio va risolto

Il caso felicemente a volte esaudisce
posteggio con obolo comunale si esaurisce
per le vie del centro contenti ci si tuffa
convinti che la iella per noi sia cosa buffa

.

Quando sei felice non guardi l’orologio
alla fretta sei contento di fargli il necrologio
il tempo fà scorrere inesorabile le sue ore
di quante ne sono passate non se ne ha sentore
Vivere quel momento di rilasso mentale
fà dimenticare scadenza d’obolo comunale

La sorpresa non è effimera chimera
quando odiosa multa è concretezza vera
proclamando ingiustizia con epiteti ed ingiurie
fegato riversa bile che manda su tutte le furie

La distrazione fa compiere insani gesti
quando la rabbia arriva non l’arresti
accecante nulla la ferma e la piega
sbattere la porta è gesto su cui si ripiega
nel sentire quell’assordante rumore
si calma raffreddandosi il malumore

L’esperienza insegna e fà l’uomo sagace
la prossima volta LEI la si lascia in garage
andare in centro città senza problematica
con il mezzo pubblico è cosa matematica
Se di pubblico il mezzo si riempie ed affolla
pedalare con bicicletta sovrappeso frolla
Sarà molto più saggio e meno deleterio
lasciare l’automobile per soddisfare desiderio…

bicicletta3

Automobile e traffico in città da:
Auto Fanpage

Così il traffico in città ci ruba cento ore l’anno…
 Immaginate di stare quattro giorni di seguito al volante della vostra auto, senza avanzare di un centimetro. Immobili. Con i clacson che strillano come aquile, l’isteria collettiva che monta, il tempo che si consuma. Ecco, questo è esattamente quello che sopporta il pendolare a Roma. Ogni anno butta via novantatré ore della sua vita piantato nel traffico.continua a leggere

Automobile = musica di sottofondo
Lotos Blume  =  di Ricki King

ciao... 
Grazie per la tua visita…
Se vuoi continuare la lettura
TOCCA QUI vai alla Home page

O tocca le immagini sottostanti

Una calda estateOrmeSweet moonBianco e nero

Protetto by Copyscape

Licenza Creative Commons

Scroll Up
error: Content is protected !!