Carezze

Carezze
binobino banner gif                                                                 I miei pensieri le mie parole 2

per creare musica originale 10 b  

carezza2

Colorano d’azzurro bigi cieli tempestosi mani carezzanti

 

°°°°°

Serrando nei suoi gangli a volte la vita, stritola
Nella sua morsa anima prigioniera capitola
Senza trovare appiglio a cui aggrapparsi
confusa mente di trucidanti pensieri vorrebbe disfarsi
Rumoreggiare astioso amplifica avversità
orda barbarica distrugge pace con severità

Cercato sentiero per solingo eremitaggio
anela luogo segreto per provvido salvataggio

Nella quiete dei silenzi dell’anima bisbiglia battito del cuore
sono sussurri lenitivi per ferite aperte da guerreggiante malumore

Ad ali aperte si invola anima verso nido segreto
cercando nella solitudine carezze con fare discreto

Silenzioso ed ovattato spazio accoglie ogni malessere
voglia di pace chiede armistizio ai conflitti del proprio essere
Solitudine condiziona precario equilibrio
oltraggia con becero scherno e ludìbrio

Non sono bastevoli forze a sollevare macigno
pesante fardello lascia destino arcigno
Carezze cercasi come benefico unguento
panacea guaritrice di infame struggimento

Carezze
curative per animo depresso che di male s’appiena
leniscono con gesto e parola emorragica pena
Scossa energica per corpo che mente rende affranto
ricompone puzzle di attimo felice infranto

Bastevoli sono sguardi non commiseranti
fari di luce nei bui disperanti
Specchio d’occhi riflettente sermoni gaudenti
sodomizzano paure di mostri erodenti

Carezze
sono parole senza prolissità
frasi di soli accenni colme d’intensità
Sussurri fiatati come soffi di vento
giungono a lenire ogni aspro tormento

Sono carezze
mani aperte che si poggiano su spalla
Gesto gratifica cuore con palpito che sballa
Linfa itterica che inacidita scorre nelle vene
si scioglie con carezza friando grumoli di pene

Una carezza
disegna arcobaleni maestosi
colora d’azzurro bigi cieli tempestosi
Tempesta in bicchiere d’acqua riversa
zittendo fragore che come tuono imperversa

Carezzevoli
gesti semplici senza parole ingerenti
sono muti riguardi per anime sofferenti
Asciugano lacrime sgorganti da sorgente del dolore
lenendo brusio continuo foriero di acuto malore

carezze

Le carezze non sono la panacea di tutti i mali
ma possono smussare conflittualità anormali
Due anime mesciano emozioni in un abbraccio che conforta
Carezze date e ricevute beneficiante stato di quiete apporta

 

  °°°°°

 

Carezze = musica di sottofondo
Yakuro – Constellation Of Tatyana

ciao... 
Grazie per la tua visita…
Se vuoi continuare la lettura
clicca Qui per andare alla home page

Protected by Copyscape Duplicate Content Protection Tool
Licenza Creative Commons

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *