Silenzi

Silenzi
binobino banner gif                                                                 pubblicità

silenzi

Nel morire della sera si svegliano silenzi notturni

°°°°°

Su dondolo si cullano improvvidi pensieri
riassumono ritagli del passato ieri
fredda solitudine si riscalda da fuoco di camino
rilassante tepore coccola pensieri in cammino

Si sfoglia da calendario età di dismessi giorni
come cippi miliari segnano percorsi per futuri ritorni
s’affollano insistenti visioni disaggregate
cataloga pensiero immagini segregate

Rompe silenzi il rumoreggiare di ricordi
curiosità intrufolante trova giusti raccordi
all’appello chiama fantasme presenze
invita al risorgere sepolte parvenze

Cerca quiete pensiero dal rumoreggiare del mondo
scartapella pagine di vita cercando assioma giocondo
si adagia nei cullanti silenzi dell’immaginato futuro
attendendo che si concretizzi il suo arrivare sicuro

Sconosciuto tragitto su stretto sentiero
l’immaginario percorre da forestiero
visioni si compongono raggiungibili
immediatezza le vorrebbe da subito esigibili

S’incatenano diapositive di inesistenti fotogrammi
stagliano su sfondo di vita altalenanti istogrammi
Ricordi si arrestano sul baratro dell’infinito caracollanti
filo del tempo gli consente cammino anche se barcollanti

Incastonano dolore assiderate e compatte gelidezze
freddezza conserva stipate in spazi memorici amarezze
Cerca calore brivido percorrendo pelle
vorrebbe abbraccio riscaldante che fremito espelle

Arde in camino ceppo scoppiettante
riscalda storie di un tempo che fù allietante
danzano elevati da fiamma lapilli infuocati
ridiscendono freddi al divenire cenerei di calore svuotati

Impallidisce rosso bagliore di fiamma che si decolora
lascia covare fuoco in cenere che si accalora
Risuona ultimo schiocco di legna carbonizzata

scema calore di fiamma che finire la fa agonizzata

Muore crepitio lasciando ai vuoti silenzi spazio
reminescenti caldi ricordi fanno pensiero sazio
Smuovono labbra sbadigli che segnalano torpore
dormiente il pensiero si accoccola nel tiepido tepore

Sbattere di ciglia a scene di vita vissuta chiude sipario
soporiferi silenzi addormentano aprendo nuovo scenario
Batte cuore nel limbo del sonno che vita fà sospesa
silenzi sono zittiti dal rumoreggiare di sogno che nuova vita soppesa

caminetto

°°°°°

musica di sottofondo
Frederic Delarue – Ballet Of Light

ciao... 
Grazie per la tua visita…
Se vuoi continuare la lettura
Clicca QUI per andare alla pagina principale

Protected by Copyscape Duplicate Content Protection Tool
Licenza Creative Commons

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *